Categoria: storia della fotografia

  • Futurismo e fotografia

    Futurismo e fotografia

    Un rapporto complesso e controverso, quello tra futurismo e fotografia. Nel 1912 in Italia, Anton Giulio Bragaglia denuncia il ritardo culturale con il quale alla fotografia viene riconosciuto il suo status di arte accanto alla pittura e alla scultura. L’anno prima, con il saggio “Fotodinamismo futurista”, mette in evidenza la…

  • Le conseguenze delle foto

    Le conseguenze delle foto

    Quando scattiamo fotografie estraiamo un frammento di tempo dal presente, un attimo prima che questo diventi passato. Congeliamo con il nostro sensore, una volta con la pellicola, qualcosa che è stato e non potrà più tornare. Roland Barthes su questo argomento ha speso molte parole. Per il semiologo francese, la…

  • Dadaismo e fotografia

    Dadaismo e fotografia

    Fin dalla sua nascita, la fotografia ha una relazione piuttosto controversa con le altre arti. Un rapporto assai diverso nei confronti di questo nuovo medium ha invece il dadaismo. Il movimento teorizzato da Tristan Tzara, nato nel 1916 a Zurigo, mette in discussione l’arte in tutte le sue forme. Dada,…